Page copy protected against web site content infringement by Copyscape

 
TREKKA, la mia Vela.
Allarga i tuoi orizzonti!!!  
  Home
  => - 2 -
  => Scheda Tecnica
  => Trekka - OGGI
  => Il Progettista
  => Segue Il Progettista
  => Segue il Progettista.:
  => News da Sergio Abrami
  => L'alluminio per le barche
  => Segue L'alluminio...
  => Barche in kit - Cantieri
  Guestbook
  REGISTRATI
  Toplist
  Links
  SailBlog
  Fumetto
  UN GRANDE SOGNO....
  Segnalazione


Copyright by Max

Skype Me™!
Home




 Vedi anche l'altro sito: http://www.trekka.it

Benvenuti nella home page di 
    TREKKA

              Registrati!!!   

            
Trekka appena varata - Giugno 1984.








Trekka e' la mia barca, l'ho chiamata cosi' in onore al navigatore solitario nonche' autocostruttore JHON GUZZWELL (vedi "Trekka intorno al mondo" edito da Mursia). 
E' stata varata nel 1984 e costruita in alluminio a spigolo su progetto di 
Sergio Abrami. Costruita assieme ad altri 8/10 esemplari nel Cantiere Bertini di Desenzano del Garda, naviga prevalentemente sul Lago di Como.
Di miglia ne ha fatte parecchie, e non solo sull'acqua dolce, e' spiaggiata anche due volte in occasione di due eventi eccezzionali (il Lago era salito di 2 metri), senza danni, e continua a navigare inperterrita.

Leggi un breve riassunto di "Trekka intorno al mondo"


Bisogna tornare indietro di alcuni anni per incominciare la storia:
Giugno 1976 - Ferie a Lignano Sabbiadoro - Mentre guardavo, come sempre quando ne avevo l'occasione, le tante barche ormeggiate lungo i moli di Aprilia Marittima, incontro dei signori che parlano dell'imminente imbarco a bordo di "Samantha" per una crociera settimanale in Istria. (Samantha dell'indementicabile
Enio Nardi del C.V.A. "una delle prme scuole di Vela"). Rompo gli indugi e mi faccio spiegare come e dove ci si deve imbarcare.
La sera prima dell'imbarco ho modo di conoscere anche Ksenija, la moglie, nonche' l'altro mito, Gianmarco Borea che ricordo con affetto a bordo del mitico "Vistona".
 Fu una settimana bellissima e ritornai a terra con un chiodo fisso. Anche io avrei avuto la mia barca, a tutti i costi. (Be si' i costi...) Comunque Nardi mi aveva trasmesso la sua sicurezza, la sua voglia di vela...e quindi ero sicuro piu' che mai che ce l'avrei fatta.
Seguirono anni di lavoro intenso e di letture ancora piu' intense di libri, riviste di nautica, sempre alla ricerca della barca ideale, ideale nelle misure e piu' che altro nelle misure del portafogli.
In particolare leggevo "Vela e Motore" ed un'altra rivista  Forza 7 dove Paolo e Lucia Morelli De Rossi, parlavano della loro barca in alluminio in costruzione a Desenzano del Garda (1983).
Contattai Sergio Abrami per fissare un appuntamento presso il suo studio di Brescia e una settimana dopo, avevo in mano i disegni del progetto.
Acquistai le lamiere di alluminio e tutto il necessario per la costruzione del guscio da recapitare presso il cantiere Bertini...e comincio' l'avventura.
 Furono mesi abbastanza pieni. La ricerca dei fornitori di accessori, del motore, dell'albero, delle vele...la visita presso il cantiere e presso l'ufficio di Abrami, mi coinvolsero in modo totale (ovviamente nei ritagli di tempo rubati al lavoro e nei fine settimana). Piano, piano la creatura prendeva forma ed intanto immaginavo e sognavo le mie prime veleggiate!!! 
Nel frattempo  avevo fatto una settimana di teoria e pratica sul lago (1980) con "Orca Miseria" scuola di vela milanese (gia'...nel frattempo di scuole ne erano nate parecchie). A quell'epoca aveva base a Lierna, dove  si erano trasferiti i miei suoceri e, mentre moglie e figli, si divertivano e abbronzavano in Riva Bianca, io facevo le mie uscite per apprendere meglio il comportamento della barca alle diverse andature. L'anno seguente, sempre con la stessa scuola, altra emozionante crociera scuola con partenza da
Mandelieu - La Napoule ,con destinazione Calvi'- Corsica e quindi navigazione verso le Bocche....

Segue...




Il piu' bel Lago del Mondo








Ricerca personalizzata
 
Oggi ci sono gia' stati 1 visitatoriqui!
BUON VENTO !!!  
 
Nome utente:
Password:
 
Button "Mi piace" Facebook  
   
Pubblicitá  
   
Oggi e' un buon giorno per sostenere questo sito.  
 

 
 
 







 
Siti amici  
 






Web-Link TopSites

 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=

Creative Commons License
Trekka, la mia vela by Max is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.

eXTReMe Tracker